Proposta di lettura: Syd Field


La sceneggiatura. Il film sulla carta. di Syd Field

Di che cosa parla


Il manuale di Syd Field è diviso in due parti finalizzate a guidarvi nella stesura della sceneggiatura di un film: la Preparazione e l’Esecuzione.


Nella prima parte si definisce il paradigma, ovvero la struttura drammatica e il soggetto e si dedica un ampio spazio ai personaggi. Nella seconda parte, invece, l’autore segue passo passo lo scrittore nella stesura delle 120 pagine di sceneggiatura (lo sapevate che una sceneggiatura standard è di circa 120 pagine?), approfondendo la scrittura dei tre atti: l’impostazione, il confronto, che contiene il punto di svolta, e la risoluzione.


In che cosa consista questo libro, ce lo spiega l’autore nell’introduzione:

“Questo manuale non spiega come scrivere una sceneggiatura, ma cosa fare. Se avete un’idea e non riuscite a chiarirla e formularla correttamente, il libro indica quali sono gli strumenti per ottenere i risultati migliori. Come dipende da voi. […] Questo libro è un’esperienza di apprendimento. Quanto più fate, tanto migliori saranno i risultati.” (pag. 1-3)


Per cosa può essere utile


No, scrivere un romanzo non è come scrivere una sceneggiatura, ma vi proponiamo questo libro per due motivi: il primo è che forse, tra di voi, potrebbe esserci qualcuno che ha voglia di cimentarsi nella scrittura di una sceneggiatura di un soggetto che ha in mente, oppure qualcun altro che vorrebbe trarre dal proprio romanzo una sceneggiatura; il secondo motivo è che se anche non avete in mente di scrivere una sceneggiatura in questo manuale potrete trovare sia degli ottimi consigli di scrittura che degli esercizi.


I capitoli che trattano i personaggi e i dialoghi, ad esempio, sono particolarmente illuminanti anche perché l’autore, spesso, si premura di evidenziare le differenze tra la scrittura finalizzata a un romanzo o a una sceneggiatura.


“Senza personaggio non c’è azione; senza azione, niente conflitto; senza conflitto niente storia, e senza storia, non c’è sceneggiatura.” (pag. 42)

Troverete, quindi, dei buoni spunti per ragionare sulla domanda: funziona la storia che sto scrivendo?


Se a volte avete voglia di scrivere ma non avete degli spunti, vi possono essere particolarmente utili i 50 esercizi proposti nell’ultima sezione. Sono suddivisi per temi e riportano dei riferimenti all’opera di Carver.

Vi riporto, come esempio, l’esercizio numero 24.

«In quel preciso momento, una cosa gli si chiarì bene in mente», dice il narratore de Il fagiano. Scrivete un racconto in cui un personaggio ha un momento di rivelazione. Questa può essere positiva, come in Cattedrale, negativa, come in Sessanta acri, o ambigua, come in Perché non ballate? (Esempi: Il fagiano, Cattedrale, Grasso, Vuoi star zitta per favore? Sessanta acri, Riuscivo a vedere ogni più piccola cosa, Febbre, Chi ha usato questo letto).


Una nota sull’autore, qualche curiosità, una citazione


Sydney Alvin Field (1935 – 2013) è stato uno sceneggiatore statunitense. Nel corso della sua carriera ha condotto workshop e seminari in tutti gli Stati Uniti, finalizzati alla realizzazione di sceneggiature per il cinema ed è stato autore di manuali sulla sceneggiatura di stampo strutturalista.


Il suo paradigma ideale, infatti, è detto anche struttura a tre atti (di chiara derivazione aristotelica) e ha caratterizzato e caratterizza la maggior parte delle trame dei film prodotti a Hollywood.


“Questo libro potrà guidarvi lungo tutto il processo di scrittura. Quanto più impegno ci metterete, tanto più grandi saranno le soddisfazioni che ne avrete in cambio. «La vera arte – diceva Renoir – consiste nel fare». Scrivere è una responsabilità individuale: o lo fate, o non lo fate. Fatelo.” (pag. 157)


Questo articolo è stato scritto da Lucia Zago, editor di the different HOUSE. Ricordati che puoi sempre contattare the different House quando hai un piccolo dubbio stilistico e ti occorre un suggerimento. Ti aiuteremo gratis.


Non perderti nulla! Se questo articolo ti è piaciuto seguici su Facebook, Instagram o Tik Tok. Vuoi scoprire chi siamo e le nostre offerte? Visita la nostra pagina web